Salini Impregilo
CLIENTE: Salini Impregilo
TIPOLOGIA: M&A e consulenza finanziaria strategica
DATA: Agosto 2019
SETTORE: Industrial


Descrizione dell’operazione:
Nell’ambito di un progetto volto a rafforzare il settore nazionale delle grandi opere e delle costruzioni (“Progetto Italia”), Salini Impregilo ha sottoscritto accordi con Cassa Depositi e Prestiti e con i principali istituti di credito per un controvalore complessivo di circa €1,8mld.

Attraverso l’implementazione del Progetto Italia Salini Impregilo mira principalmente a realizzare:

  • l’aggregazione con altri operatori italiani del settore caratterizzati da eccellenze industriali in diversi segmenti del mercato delle costruzioni e delle infrastrutture al fine di garantire una maggiore efficienza per il gruppo attraverso economie di scala e di scopo
  • una maggiore patrimonializzazione e flessibilità finanziaria che permetterà l’espansione della capacità di investimento in nuove tecnologie, nell’health & safety e, più in generale, nell’innovazione di processo.

La manovra finanziaria a supporto del  Progetto Italia include:

  • un aumento di capitale di €600m in Salini Impregilo sottoscritto da parte di Cassa Depositi e Prestiti, Salini Costruttori, alcuni istituti di credito e dal mercato
  • un aumento di capitale di €225m in Astaldi sottoscritto da Salini Impregilo
  • l’erogazione di nuove linee di credito per Salini Impregilo ed Astaldi
  • l’estensione / rifinanziamento di parte dei finanziamenti corporate di Salini Impregilo

Vitale&Co ha agito in qualità di advisor finanziario di Salini Impregilo supportando la società nella definizione della struttura dell’operazione e delle sue condizioni, nella gestione delle attività di due diligence e nello svolgimento delle negoziazioni con le controparti.

Valore dell’operazione:  €1,8mld