Il fondatore e presidente di Campus, Giampaolo Cagnin, sigla un’intesa con White Bridge Investments con l’obiettivo di supportare l’azienda nel processo di espansione della rete commerciale e di sviluppo internazionale. Le competenze manageriali ed il respiro internazionale apportate dal nuovo socio permetteranno a Campus di accelerare la crescita che, nel primo trimestre 2015, ha superato il 30%.
Parma (Italia). 5 Maggio 2015 – Campus, azienda multinazionale che opera nel mercato degli ingredienti funzionali per l’industria alimentare, annuncia oggi di aver completato con successo l’ingresso di White Bridge Investments S.p.A. nel proprio capitale azionario.

L’ingresso del nuovo socio consentirà a Campus di accelerare la crescita sui principali mercati internazionali, rafforzare la propria struttura organizzativa e commerciale nonché promuovere l’operato del fondatore, Giampaolo Cagnin, nello sviluppo di nuovi prodotti e nella diversificazione in nuovi segmenti del settore alimentare.

La società, che fin dalla sua fondazione ha sempre riportato un fatturato in crescita, sta confermando il trend positivo nell’anno in corso: Campus ha chiuso il primo trimestre 2015 con una crescita dei ricavi pari ad oltre il 30% rispetto allo stesso periodo nel 2014.

Il management team, che nei passati dieci anni ha portato la società a svolgere un ruolo primario nel mercato degli ingredienti funzionali, continuerà a guidare la prossima fase di sviluppo. Giampaolo Cagnin si dedicherà allo sviluppo di nuovi prodotti e tecnologie.

“L’apertura del capitale di Campus ad un investitore, dopo anni di sviluppo indipendente ed autofinanziato, è un passo davvero importante per la nostra azienda. Siamo consapevoli delle straordinarie opportunità che Campus potrà cogliere nei prossimi anni e crediamo che White Bridge rappresenti il miglior partner per sostenere la nostra espansione sui principali mercati a livello globale, preservando al tempo stesso la nostra cultura incentrata sull’innovazione di prodotto”, afferma Giampaolo Cagnin. “Il network internazionale e l’esperienza di White Bridge offriranno a Campus nuove opportunità di crescita, grazie ad una partnership forte e duratura, ulteriormente rafforzata dal mio ingresso tra i soci di White Bridge”.

Commentando l’operazione, Marco Pinciroli, CEO di White Bridge, ha aggiunto: “Siamo entusiasti delle prospettive di crescita di Campus nel mercato degli ingredienti funzionali. Crediamo fortemente nelle capacità tecniche di Giampaolo Cagnin e nella sua visione strategica. Ci aspettiamo che l’intero team di Campus continui su questa strada capitalizzando sulle proprie capacità di innovazione per realizzare una crescita ancora maggiore. Il nostro approccio, teso ad investire a lungo termine, si adatta bene alla vision ed alle esigenze dell’azienda. Ringrazio in particolare Alberto Gennarini, partner di Vitale&Co, che ha ideato e promosso la partnership tra noi e Giampaolo Cagnin”.

Stefano Devescovi, Co-CEO di White Bridge, ha aggiunto: “Il respiro internazionale di Campus, la sua posizione di leadership nel mercato degli ingredienti funzionali per la carne così come la continua crescita dell’intero settore, sono elementi di grande attrattività e costituiscono la base su cui sviluppare ulteriormente il business. Campus dispone di un management team esperto ed ambizioso, molte iniziative di crescita organica e alcune acquisizioni mirate sono in fase di implementazione. Questa operazione si integra perfettamente con la strategia di White Bridge e siamo entusiasti di poter supportare con la nostra esperienza il management team di Campus”.
Campus
Campus è un’azienda leader nello sviluppo e nella produzione di ingredienti innovativi per l’industria alimentare con tassi di crescita unici nel settore. La società fornisce prodotti ad alto valore aggiunto in grado di soddisfare le esigenze dei propri clienti, in oltre 30 paesi, introducendo sempre nuove soluzioni e facendo leva sull’esperienza trentennale del proprio team di R&D. L’azienda dispone di un centro di R&D interno e di un impianto pilota per testare i nuovi ingredienti nonché le loro applicazioni nel settore della lavorazione delle carni. Campus nel 2014 ha chiuso l’esercizio con un fatturato consolidato di 35 milioni di euro.

Per l’esecuzione dell’operazione Campus è stata assistita dallo studio legale Villa&Partners per la negoziazione dei contratti e dello studio di commercialisti associati AGFM quale advisor finanziario dell’operazione.

Per maggiori informazioni: http://www.campus-italy.com/

White Bridge Investments
White Bridge è una holding di partecipazioni che offre capitale di lungo termine, know-how operativo e visione strategica a piccole e medie aziende italiane di successo. Grazie alla vasta esperienza internazionale, White Bridge ha l’obiettivo di supportare la creazione di valore di piccoli e medi campioni nazionali nel processo di espansione internazionale.

Per l’esecuzione dell’operazione White Bridge è stata assistita dallo studio legale Giovannelli e Associati per la due diligence legale, la redazione dei contratti e la negoziazione del contratto di finanziamento; dallo studio tributario Ludovici&Partners per la due diligence fiscale e la strutturazione dell’operazione; da Deloitte Financial Advisory per la financial due diligence; da PriceWaterhouseCoopers per la business due diligence e review strategica e da Vitale&Co come advisor finanziario dell’operazione e del finanziamento. Le banche finanziatrici dell’operazione sono state Banca Popolare di Milano, che ha partecipato in qualità di Banca Arranger e Banca Finanziatrice e Cariparma Crédit Agricole, in qualità di Banca Finanziatrice. Le banche finanziatrici sono state assistite dallo studio Simmons&Simmons per la redazione dei contratti di finanziamento.